Crescere insieme

 
L'anno scolastico è ormai avviato e l'attività associativa è in pieno fermento. Ripartono in varie zone della Toscana i corsi per genitori  "Crescere insieme, la difficile arte di educare", appositamente studiati per sostenere i genitori nel loro faticoso ruolo educativo.
E intanto grazie al contributo della Regione Toscana proseguono gli incontri di formazione per rappresentanti di classe e di istituto.



IL PROGETTO

Le A.Ge. della Toscana, consapevoli della quotidiana fatica che accomuna tutti gli educatori, e in  particolare delle criticità che accompagnano il difficile ruolo di genitore, hanno concordato un percorso coordinato che approfondisca i principali aspetti dell’impegno educativo: dal rapporto genitori/figli, all’integrazione delle diverse individualità, al difficile rapporto con il mondo della scuola e con le altre agenzie educative, da vivere con consapevolezza e nel rispetto dei ruoli.

L’esperienza dimostra come, in un ambiente di studio protetto e con l’aiuto di esperti qualificati, i genitori siano agevolati nel focalizzare i punti critici del processo educativo e nel mettere a punto nuove strategie d’intervento. Lo scambio di esperienze che avviene fra i partecipanti aiuta a percepire i problemi come generali e ad affrontarli in modo oggettivo, per poi analizzarli e risolverli insieme.

In rete fra le varie AGe della Toscana, si svolgeranno quindi alcune giornate di approfondimento aperte a tutti i genitori e a coloro che rivestono a vario titolo il ruolo di educatore (insegnanti, animatori, istruttori, catechisti). Il successo dell’analoga iniziativa svoltasi nell’anno 2007, alla quale il presente progetto si pone in continuità, fa ipotizzare una buona riuscita dello stesso.

Sono previste cinque giornate di lavoro articolate in: introduzione dell’esperto/degli esperti, ampio spazio di dibattito sia a livello di gruppo che in seduta plenaria, conclusioni. Ai presenti saranno distribuiti materiali di approfondimento, che saranno veicolati anche tramite il sito associativo, a beneficio di tutti gli educatori interessati. Delle iniziative sarà dato ampia informativa sia tramite stampa che attraverso i canali associativi e le scuole statali.


Il Progetto si articola intorno alle seguenti tematiche:
Crescere nella Società: I genitori e la partecipazione
Crescere Sicuri: Una ricognizione delle cause a monte del bullismo e altre forme di disagio giovanile
Crescere a Scuola: Rappresentare i bisogni dei genitori
Crescere Insieme: Impostare un corretto rapporto genitori/figli
Crescere Insieme: Il difficile mestiere di genitore



GLI APPUNTAMENTI

"Genitori si diventa”:

Firenze, Scuola Primaria G. Villani, Viale Giannotti 41
Gio 13/11 ore 17,00  “Cenni sullo sviluppo affettivo,psicologico e cognitivo dei bambini”
Gio 20/11 ore 17,00  “Capirsi meglio in famiglia”
Gio 27/11 ore 17,00  “Riconoscere e prevenire l'aggressività”
Gio 04/12 ore 17,00  “Modalità e strategie d'intervento”

Prato, Centro Giovanile Sant’Anna, Viale Piave 18:
Mar 18/11 ore 19,00 “Sviluppo affettivo, psicologico e cognitivo del bambino e dell’adolescente”
Mar 25/11 ore 19,30 “Genitori e figli: rapporto di coppia e capacità di ascolto e di sintonia con i propri figli"
Mar 02/12, ore 19,30 “Disagio giovanile e alcuni disturbi comportamentali: bullismo, ricerca dello sballo, uso di stupefacenti, alcoolismo”
Gli incontri inizieranno con una cena al sacco dei partecipanti

Strada in Casentino, Circolo Parrocchiale Giovanni Paolo II, Piazza Piave 17/A
Ven 21/11 e 28/11 “Genitori si diventa”:
ore 18,30-20,00 Ascolto; ore 20,00 Cena insieme; ore 20,45-22,00 Interazione e domande


CONTINUANO I CORSI PER RAPPRESENTANTI DI CLASSE  E  DI ISTITUTO

Empoli (FI)
- Mar 18/11 ore 17,00 presso Circolo Arci, Via Salaiola 305 Monterappoli

Fivizzano (MS)
Ven 21/11 ore 21,00 presso Ist. Comprensivo “A. Moratti” P.zza Garibaldi

Firenze
Mer 26/11 ore 17,00 presso Direzione Didattica 12° Circolo “Kassel”, Via Svizzera 9

Siena – Mer 3/12 ore 17,00 presso Direzione Didattica 1° Circolo “Pascoli”, V. Nazario Sauro 1


Scuole e gruppi di genitori possono prenotare incontri formativi rivolgendosi a: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  www.agetoscana.it  -  328 8424375.


Joomla templates by a4joomla