Stampa 

Mani che escono dallo schermo di un computer Sarà distribuito gratuitamente a tutte le famiglie del comprensorio aullese con figli in età scolare e prescolare “Sicuramente Internet”, un prontuario fortemente voluto dall’Associazione Genitori A.Ge. “Alice e Flavio” di Aulla, per un uso corretto e sicuro della rete. Un opuscolo di grande utilità (con l’indicazione dei numeri telefonici e dei siti cui segnalare materiale illegale o turbativo per l’infanzia) e, al contempo, di facile lettura, arricchito dai disegni dei bambini dell’A.Ge., per cogliere le indubbie valenze positive ma anche le insidiose negatività della navigazione virtuale.

“Per questo -precisa la presidente dell’A.Ge. aullese, Marina Pratici- come Associazione genitoriale che persegue la tutela dei diritti dell’infanzia, abbiamo ritenuto di fondante importanza proporre l’estensione di questa guida”. Una guida da leggere insieme, genitori e figli, operatori scolastici e alunni, per 'navigare' insieme, incentivando così il dialogo generazionale e rafforzando il ruolo del primario soggetto sociale, la famiglia, sovente sommersa in un ‘mare magnum’ di presunte agenzie educanti. “Ringraziamo coloro che hanno permesso che questo progetto diventasse realtà- prosegue la presidente dell’A.Ge. aullese- frutto di un operato coeso e compartecipato. Grazie pertanto all’Azienda USL 1 Massa Carrara, alla Società della Salute Lunigiana, al Comune di Aulla-Assessorato ai Servizi Sociali, al caro amico Dottor Franco Giovannoni, responsabile dell’Unità Funzionale Salute Mentale Infanzia e Adolescenza Zona Lunigiana, e ai suoi collaboratori che, con la consueta magistrale professionalità ed infinita passione, sono pervenuti a questo prezioso strumento informativo. E, infine, grazie ai nostri bambini che, con i loro disegni, ci hanno ricordato quanto è ricco di colori, di voglia di conoscere e di camminare insieme, il mondo dei <germogli del domani>”.