L'Associazione Genitori A.Ge. ha tante anime e una delle più belle è senz'altro quella che dedica tempo e attenzioni per rendere la vita dei bambini disabili e delle loro famiglie un po' meno difficile e più gradevole. Come a Trani, dove l'A.Ge., sulla spinta dell'infaticabile Presidente Anna Brizzi, propone con costanza una serie di eventi dedicati alla disabilità. Abbiamo chiesto il permesso di pubblicare la loro recente iniziativa "Giochi senza barriere a Trani" e soprattutto il documento che spiega le loro motivazioni ideali e le strategie operative messe a punto in tanti anni di volontariato. Grazie A.Ge. Trani: grazie per il vostro impegno e grazie per l'insegnamento concreto che continuate a darci!


Dal sito del Centro Servizi Volontariato San Nicola di Bari:

Newsletter CSV Trani


L’Associazione Genitori di Trani dal 25 giugno 2012 al 6 luglio 2012 organizza "Giochi Senza Barriere 2012" che prevede tutte le mattine dalle ore 9,00 alle 13,00 momenti di accoglienza e divertimento rivolti a bambini diversamente abili e non presso il Lido Matinelle di Trani.
I giochi si sono infatti rivelati uno strumento efficace nell’integrazione, poiché ognuno  partecipa secondo le proprie capacità mettendosi a confronto  con se stesso piuttosto che con gli altri. Si crea così un clima socio-affettivo basato sulla solidarietà e il  rispetto reciproco. Questi progetti sono stati individuati e pensati per venire incontro alle difficoltà giornaliere che le famiglie dei bambini diversamente abili hanno quotidianamente e che aumentano nel periodo estivo per la mancanza della frequenza scolastica.  Tramite il gioco musicale, manipolativo e motorio e maggiormente con l’aiuto dei loro compagni, aiutiamo  i ragazzi  a sentirsi più sereni autonomi al di fuori dell’ambiente familiare e quindi a socializzare con i propri pari.

MAGGIORI INFORMAZIONI
A.Ge. Trani
via Austria 2 - 70059 Trani
tel. 0883 509124



IL PROGETTO:

Logo AGe

T R A N I



“GIOCHI SENZA BARRIERE 2012”


PROGETTO ESTIVO A SOSTEGNO DEI BAMBINI DISABILI E NON GRAZIE ALL’UTILIZZO DEGLI SPAZI DEL LIDO MATINELLE DI TRANI


Il gioco come strumento educativo per l’integrazione del bambino diversamente abile
                                                      
Nella programmazione delle attività ludiche rivolte a gruppi misti, disabili e non, ci si trova spesso di fronte a situazioni di grande dislivello di abilità sia fisica che intellettuale.
Molti dei giochi tradizionali che si basano sul concetto della competizione sono poco adatti per favorire l’integrazione dei disabili nel gruppo ludico perché mirano a determinare capacità come pronta-reazione, velocità, furbizia ecc. di cui il disabile spesso è deprivato in partenza.
I giochi di cooperazione hanno come principio di base quello che nessuno vince e nessuno perde.
Nessuno verrà mai eliminato dal gioco, solo così i giochi si sono rivelati uno strumento efficace nell’integrazione, poiché ognuno partecipa secondo le proprie capacità mettendosi a confronto con se stesso piuttosto che con gli altri. Si crea così un clima socio-affettivo basato sulla solidarietà e il rispetto reciproco.
Questi progetti sono stati individuati e pensati per venire incontro alle difficoltà giornaliere che le famiglie dei bambini diversamente abili hanno quotidianamente e che aumentano nel periodo estivo per la mancanza della frequenza scolastica.
Tramite il gioco musicale, manipolativo e motorio e maggiormente con l’aiuto dei loro compagni,   aiutiamo i ragazzi a sentirsi più sereni autonomi al di fuori dell’ambiente familiare e quindi a socializzare con i propri pari.

L’Associazione genitori quindi quest’anno ha pensato di sviluppare dei momenti ludici estivi grazie al sostegno e l’aiuto dei propri volontari e accompagnatori per i ragazzi disabili, utilizzando i fondi raccolti dalle scuole di danza di Trani in occasione del progetto invernale “Danza e cuore fa rima con amore” e grazie sopratutto all’ospitalità del Lido Matinelle di Trani.

L’Associazione genitori di Trani dal 25 giugno 2012 al 6 luglio 2012 tutte le mattine dalle ore 9,00 alle 13,00 realizzerà momenti di accoglienza e divertimento presso il Lido Matinelle di TRANI
.

L’Associazione ringrazia in particolar modo tutti i volontari che permettono da circa 8 anni la realizzazione del progetto nonché tutti coloro che ci hanno permesso di realizzare anche per quest’anno le nostre attività estive a sostegno dell’intera famiglia.

Trani, estate 2012

                                                    Il Presidente
                                                    Anna Brizzi



Joomla templates by a4joomla