In occasione della manifestazione Autumnia, in programma a Figline Valdarno per il prossimo fine settimana (9-10-11 novembre), AGe Valdarno si “mette in gioco” con una interessante iniziativa al proprio stand: GIOCALBARATTO. Nata dall’esigenza di coinvolgere in un’attività comune bambini e ragazzi con i propri genitori, si propone di scegliere fra i propri giocattoli o libri ormai in disuso un oggetto da scambiare con altri, non prima di averne “raccontato” la storia e la provenienza in una speciale carta di identità da compilare prima dello scambio (il baratto, appunto). E’ così che quell’oggetto riacquista nuova vita ed interesse nelle mani di un altro bambino, senza però perdere la memoria della propria storia.



L’Associazione di genitori AGe Valdarno, sede locale della più ampia Associazione Italiana Genitori AGe, nasce a Figline Valdarno nel giugno 2012 con l’intento di proporre risposte sostenibili alle crescenti domande delle famiglie del territorio, puntando principalmente sulla presenza nella scuola, i gruppi di aiuto concreto e consulenza a sostegno della genitorialità, la promozione di un patto educativo territoriale con le istituzioni ed una buona dose di convivialità e gioco da condividere trasversalmente fra e con le famiglie e tutti i loro componenti. Tutto con l’intento di mettere al centro della propria azione il benessere di genitori e figli.

"Crediamo che avere la possibilità di esprimere le proprie emozioni, i propri vissuti, dubbi e paure –affermano i genitori di AGe Valdarno- possa essere un buon inizio per affrontare con maggiore serenità il difficile e al contempo splendido ruolo di genitore"

Su tale linea, all’inizio dell’anno scolastico l’Associazione si è fatta carico della distribuzione nelle scuole dell’obbligo di Figline (circa 1600 alunni) di un questionario con il quale si chiedeva ai genitori di riflettere sugli argomenti che avvertivano prioritari per la crescita e l’educazione dei propri figli. Le circa 500 risposte ricevute, di cui è possibile averne resoconto sul sito dell’istituto comprensivo, incoraggia in questo percorso di attenzione ai bisogni delle famiglie sul territorio.

Per concludere: condivisione, ascolto, sostegno e –perché no?- divertimento sono gli obiettivi principali che i genitori che collaborano con AGe Valdarno si pongono nel breve, medio e lungo periodo, dando così slancio e contenuto al loro adagio: “Felici di crescere insieme!”


PER INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 3337094865.


Giocalbaratto: la locandina  

Autumnia, il manifesto 






Joomla templates by a4joomla