Stampa 

da filo-so-pia.blogspot.com Colla, forbici e pennarelli: ecco un sistema efficace per affrontare in modo divertente una materia tosta come la normativa scolastica. Sotto la guida di Rita Manzani Di Goro, presidente A.Ge. Toscana e autrice del manuale “Come rappresentare i genitori ...e vivere felici”, i Comitati Genitori I.C. San Nilo e I.C. Giovanni Falcone di Grottaferrata (RM) hanno organizzato “Genitori a scuola, la sfida della partecipazione”, una giornata di Formazione interattiva per genitori impegnati nella scuola.
Il corso si terrà sabato 2 febbraio 2013 in orario 9.00-13.00 e 14.00-16.30 presso la sala convegni della Biblioteca Comunale “Bruno Martellotta” in Viale G. Dusmet n. 20 a Grottaferrata. e, visto che il numero di posti è limitato, conviene prenotare al più presto.


Con l’aiuto di slides, grafici e un metodo accattivante quanto collaudato Rita Di Goro condurrà la formazione, mentre Angela Rigucci, presidente di A.Ge. Argentario, si occuperà dei laboratori.


Programma di sabato 2 febbraio 2013

9.00 - 13.00
- Capire come funziona la scuola: gli Organi collegiali della scuola e l'Autonomia scolastica
- Il Piano dell'Offerta Formativa (POF): un'offerta per i ragazzi e per le famiglie

11.00 - 11.30   Pausa caffé dalle ore a cura degli organizzatori

11.30 - 12.00
- Il ruolo del Rappresentante di classe
- Come coinvolgere i genitori

13.00- 14.00   Un momento di convivialità con aperitivo a cura degli organizzatori e pranzo al sacco

14.00 - 16.30
- Funzionamento e prerogative del Consiglio d'Istituto
- Bilancio della scuola e Contributo volontario dei genitori


Per informazioni e richiesta modulo d’iscrizione:

Comitato Genitori I.C. San Nilo
www.comitatosannilo.altervista.org

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Anna Bini tel. 320 8507554
Alessandra Ruggiero tel. 340 7896988
David Proietti tel. 338 8970832

Comitato Genitori I.C. G. Falcone
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Alessandra Pacini tel. 338.2606434


Ai partecipanti sarà richiesta una piccola quota di partecipazione che, detratte le spese organizzative, sarà interamente devoluta alle famiglie alluvionate della Maremma.