A grande richiesta, ecco una nuova serie di incontri di formazione per genitori organizzata dall'AGe Toscana in collaborazione con varie realtà del territorio. A farla da padrona, la tematica della partecipazione, ma non mancano incontri dedicati specificamente al ruolo dei genitori nella scuola e ai rappresentanti di classe. Da segnare nell'agenda: giovedì 20 febbraio alle 20,30 all'ISIS Russell Newton e sabato 15 marzo alle 9,00 all'ISIS Leonardo da Vinci, per scoprire tutti i segreti sul coinvolgimento dei genitori.

 

Ecco il dettaglio dei prossimi appuntamenti:

 

  • Giovedì 20 febbraio 2014 ore 20,30-22,30 al Russell Newton a Scandicci, incontro su Genitori e partecipazione, RINVIATO. Causa influenza e indisponibilità del relatore, siamo costretti a rinviare l'incontro, ci scusiamo per il disagio.

  • Sabato 15 marzo 2014 ore 9,00-12,30 presso l'ISIS Leonardo da Vinci, via del Terzolle 91 a Firenze (zona Rifredi) "Genitori a scuola: il segreto della partecipazione", con buffet, esperti, gruppi di genitori attivi in ogni parte d'Italia, per fondare un nuovo modo di essere genitori a scuola. NON MANCATE!!!

    e poi anche:

  • Sabato 1 febbraio ore 10,00-12,00 presso Liceo Artistico di Porta Romana a Firenze, incontro di formazione per Rappresentanti di classe (invitate i vostri RdCl, non faremo altri incontri per loro a Firenze quest'anno...)
  • Lunedì 17 febbraio ore 20,30-22,30 al Circolo di Martignana (Empoli) un Laboratorio attivo sui ruoli negli OOCC e su Consiglio d'Istituto
  • Venerdì 28 marzo ore 17,30-19,30 corso Rappresentanti di Classe e Sabato 29 marzo 2014 ore 9-12,30 Laboratorio attivo sui ruoli negli OOCC e su Consigli d'Istituto presso Primo Circolo Didattico di Rosignano Marittimo - Scuola Ernesto Solvay

 


La partecipazione è libera e gratuita.
 E'
 richiesta l'iscrizione tramite il 
modulo on line. Tale iscrizione sarà necessaria per prenotare i materiali e testi normativi indispensabili per lo svolgimento dei laboratori e che saranno messi gratuitamente a disposizione dei partecipanti iscritti.



----------------------

Al Liceo Artistico di Porta Romana abbiamo parlato a lungo con i rappresentanti di classe proprio della tematica della partecipazione. Abbiamo visto che è inutile fare ogni volta la ricognizione dell'esistente. Bisogna rimboccarsi le maniche e sforzarsi di vedere il nostro impegno sotto una nuova ottica, abbandonando una volta per tutte l'atteggiamento amareggiato che ci fa dire: "io ci ho provato, se non sono interessati che si arrangino".

Il segreto è quello di occuparsi dei bisogni delle persone, di volere loro bene a prescindere, perché è in quella classe che abbiamo scelto di svolgere la nostra opera volontaria e perciò assolutamente meritoria. Voi che ne pensate? scriveteci ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e pubblicheremo le vostre esperienze.



 

Testo revisionato a cura della dott.ssa annamaria bignami


Joomla templates by a4joomla