Genitori che a scuola non hanno voce, che scivolano via come acqua piovana. Genitori chiamati ad alzare la mano e a non creare disturbo. Genitori pieni di buona volontà, che presto si allontanano delusi… Che fare per non disperdere questa risorsa silenziosa della scuola italiana? In primo luogo tanta formazione, e poi fare rete, aiutarsi. Coinvolgimento, ci vuole, e di buona qualità. Ci prova l’Associazione genitori A.Ge. Toscana con "Genitori a scuola: il segreto della partecipazione".

 

Un progetto che parte dalla raccolta di tutte le esperienze attive sul territorio, si sviluppa in un gruppo di discussione dedicato e avrà un primo momento di sintesi in un incontro laboratoriale, che si terrà sabato 15 marzo 2014 ore 9,00-12,30, presso l'I.S.I.S. Leonardo da Vinci, in via del Terzolle 91 a Firenze.

Sarà un modo nuovo di fare formazione, con i genitori finalmente in cattedra e non ammutoliti ad ascoltare esperti o presunti tali. In netta controtendenza rispetto a tante “Giornate” dedicate sì ai genitori, ma che si rivelano solo un palcoscenico per i soliti noti, sono previsti tempi rapidissimi, gruppi di lavoro, interventi di cinque (5') minuti, testimonianze e altro ancora. Ecco il programma:

     -         ore 9,00 Registrazione e Caffé di benvenuto
-        
ore 9,30 Saluti delle Autorità - Introduzione
-        
ore 10,00 Gruppi di studio: “Alla ricerca della partecipazione”
-        
ore 11,30 Testimonianze di gruppi di genitori attivi nella scuola
-     ore 12,00 Presentazione dei lavori dei gruppi di studio

-     ore 12,30 Conclusioni: “Il segreto della partecipazione

L’iniziativa si colloca nell’ambito del nascente Tavolo dei Consigli di Circolo e d’Istituto toscani ed è realizzata in collaborazione con realtà in prima linea nella partecipazione dei genitori: A.Ge. Bergamo; A.Ge. Vitorchiano; Comitato Genitori S. Nilo di Grottaferrata; Consulta dei Presidenti del Consiglio d’istituto della provincia di Bergamo; Coordinamento Provinciale dei presidenti Consigli d'istituto e di circolo e Comitati genitori di Modena.

Quindi:
- se vuoi partecipare e/o ricevere tutti i materiali e gli aggiornamenti dell'iniziativa, iscriviti SUBITO compilando il modulo
http://bit.ly/HJgRCJ ; poiché la capienza della sala è limitata a 100 posti, non si potranno accettare persone che non hanno prenotato;

- se vuoi portare la tua esperienza puo iscriverti gratuitamente al gruppo di discussione “Genitori a scuola di partecipazione” su Linkedin; per contribuire a implementare il database delle realtà di genitori impegnati nella scuola, che sarà pubblicato sul nostro sito
, compila e invia entro il 28.2.2014 la scheda allegata a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (N.B.: con l'invio, si intende concessa ad AGe Toscana la liberatoria per la pubblicazione della scheda e dei dati);

- se sei interessato a una visita guidata gratuita di un museo (Uffizi o Accademia) o del centro di Firenze, segnalalo nel modulo di iscrizione, indicando anche quanto ti trattieni in città e quante persone (adulti, bambini sopra gli 8 anni) sarete (disponibilità max 30 persone; per i genitori che provengono da Firenze e dintorni è possibile fissare un'ulteriore data);

- se vuoi esprimere il tuo parere sulla riforma degli Organi collegiali della scuola, PRIMA che i decisori politici scelgano in nome nostro, compila il sondaggio "Organi collegiali, la scuola che vorrei" su
http://bit.ly/1fWcEHj ; seguiranno ulteriori iniziative, delle quali sarai tenuto al corrente.


LA PARTECIPAZIONE È LIBERA E GRATUITA. Si ringraziano l'ISIS "Da Vinci" per l'accoglienza e l'Unicoop Firenze per il buffet.

I nostri recapiti: 
328 8424375
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.agetoscana.it
www.facebook.com/agetoscana
@Agetoscana


Indicazioni per raggiungere l'I.S.I.S. Da Vinci in treno o in autobus

Il treno è il mezzo più comodo per raggiungere la sede dell'I.S.I.S. Da Vinci: scendere alla stazione di Firenze Rifredi e prendere il sottopassaggio lato Via Vasco De Gama (a destra guardando il centro di Firenze); una volta usciti in Via Vasco De Gama, girare a sinistra e proseguire fin quasi alla curva: lì c'è l'accesso posteriore della scuola, con un custode all'interno del gabbiotto a guardia del parcheggio. In alternativa, proseguire venti metri oltre la curva ed entrare dall'ingresso principale. L'Aula magna si trova al primo piano, con accesso dallo scalone che vi troverete di fronte.

 

Testo revisionato a cura della dott.ssa annamaria bignami


Joomla templates by a4joomla