Stampa

Sezione stampa

qui ci vanno tutti i comunicati stampa e gli articoli relativi alla stampa


Consulte MugelloNegli ultimi mesi in Mugello e alto Mugello è iniziato un grande movimento di genitori, che si sono costituiti in Consulte. Dopo quelle di Scarperia e San Piero, e del Liceo Giotto Ulivi attive già da molti anni, sono nate nel 2014 altre tre consulte dei genitori, quella di Barberino, del Circolo Didattico di Borgo San Lorenzo e di Vicchio. Anche a Dicomano ne sta nascendo una, a Marradi si è costituito un Comitato di Genitori, e all'Istituto Chino Chini si muovono i primi passi per la sua costituzione.

Leggi tutto: I CARE, Per una comunità educante


Parte la riforma della scuola e ancora una volta ci si impegna a fondo per tagliare fuori i genitori. Valentina Aprea voleva dare tutto in mano alle aziende, Renzi ai presidi, ma la musica non cambia. Così l'A.Ge. Toscana tira fuori dal cassetto la storica petizione in difesa degli Organi collegiali, che nel 2012 raccolse quasi 5.500 firme e contribuì concretamente a frenare la proposta Aprea, dà una rinfrescata alle modalità comunicative e chiama a raccolta tutti i genitori impegnati nella scuola. Perché tutte le volte bisogna ricominciare da capo e tutte le volte ci riprovano, a mettere i genitori in soffitta...


Leggi tutto: Petizione #PerUnaScuolaBuonaDavvero alle scuole toscane

Il coordinatore del Fonags Fabrizio AzzoliniNel pomeriggio del 2 aprile le Commissioni Riunite (VII Cultura della Camera e 7^ Istruzione del Senato) hanno sentito in audizione informale il Forum Nazionale delle Associazioni dei Genitori nella Scuola (Fo.N.A.G.S.). Per primo ha parlato Fabrizio Azzolini nella sua veste di Coordinatore del FoNAGS, poi sono intervenuti i rappresentanti delle varie Associazioni.
Molti gli interventi di rilievo, anche se ovviamente non tutti universalmente condivisibili. Di buon auspicio che Onorevoli e Senatori siano partecipi a tal punto della materia da adoperarsi per far emergere i desiderata dei genitori.

Leggi tutto: In audizione presso le Commissioni riunite delle Camere

È confermato: con il nuovo disegno di legge, il governo Renzi riprende e rilancia la scelta penalizzante nei confronti dei genitori, già cavallo di battaglia dell'on. Valentina Aprea. Famiglie come pedine trascurabili in un gioco che in precedenza faceva fare la parte del leone alle aziende e ora lascia campo al preside manager, o forse famiglie scomode, che vedono e parlano e denunciano i tanti abusi dei presidi-sceriffo che infestano una parte non trascurabile delle nostre scuole? Parte la petizione...

Leggi tutto: Riforma della scuola: il Governo mette in disparte i genitori

Joomla templates by a4joomla