Stampa 

Dislessia e disturbi dell’apprendimento sono le nuove frontiere dell’ansia dei genitori: come fare a capire e, nel caso, come aiutare i nostri figli? Non è trascorso molto tempo da quando i genitori si rivolgevano agli esperti dell’A.Ge. per essere sostenuti in un difficile dialogo con la scuola, che tardava a riconoscere queste problematiche, spesso limitandosi a sanzionare il cattivo rendimento di un alunno. Adesso, con l’approvazione in Senato della legge “Nuove norme in materia di disturbi specifici d'apprendimento in ambito scolastico” la situazione è cambiata, ma resta ancora un lungo percorso di approfondimento e di condivisione da compiere.

In collaborazione con il Comitato Genitori di Monte Argentario, con il patrocinio dell’Ufficio scolastico provinciale di Grosseto e del Forum delle Associazioni dei genitori, l’Associazione genitori A.Ge. Toscana ha organizzato un ciclo di incontri sul tema : “Capire i nostri figli: tre incontri per capire e per capirsi”. Gli incontri avranno luogo sabato 12 marzo, 19 marzo e 2 aprile a partire dalle ore 10,00 presso l’Aula magna della Scuola primaria Appetito a Porto S. Stefano.


Comitato Genitori Monte Argentario Forum Provinciale delle Associazioni dei Genitori di Grosseto Rete delle Scuole di Grosseto Associazione Dislessia Firenze

“Nel corso degli incontri si evidenzierà in che modo il rapporto con i genitori e in generale con gli adulti di riferimento (insegnanti, educatori, allenatori, catechisti) può migliorare –dichiara Angela Rigucci, presidente del Comitato genitori di Monte Argentario- Spesso ci sentiamo dire: il bimbo è svogliato, non si applica, non legge bene, non impara le tabelline. Ma se il problema non fosse solo quello dell’impegno del bambino? Come capirlo? Quali sono i segnali che, noi genitori per primi, dobbiamo imparare a riconoscere? Cosa fare dopo? A chi rivolgersi?”.

Le famiglie risentono in maniera sempre più evidente di un profondo disagio nel sostenere il rapporto educativo e formativo –sottolinea Rita Manzani Di Goro, presidente dell’Associazione Genitori A.Ge. Toscana- Parlandone insieme capiremo meglio una delle problematiche scolastiche più attuali: le Difficoltà Specifiche dell'Apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia, disturbo dell'attenzione ecc.) che hanno un’inevitabile ricaduta sull'autostima e il comportamento”.

Gli argomenti del corso saranno: i ragazzi e il gruppo, le paure dei bambini, educare all'autonomia nella società. Gli incontri sono volti ad approfondire la conoscenza di sé, così da raggiungere una maggiore comprensione degli altri e in modo particolare dei figli; dei loro punti di forza, delle loro aspirazioni, ma anche delle loro fragilità.
Interverranno: Annalisa Pericoli, psicologa e psicoterapeuta; Antonella Angelini, logopedista; Gabriella Orsatti, docente della scuola secondaria di II grado e presidente dell’Associazione dislessia Firenze; Eleonora Giacalone, genitore e vicepresidente dell’Associazione dislessia Firenze.

1° INCONTRO Sabato 12 Marzo 2011 alle ore 10:00, con Annalisa Pericoli e Gabriella Orsatti

2° INCONTRO Sabato 19 Marzo 2011 alle ore 10:00, con Antonella Angelici e Gabriella Orsatti


3° INCONTRO
Sabato 2 Aprile 2011 alle ore 10:00, con Eleonora Giacalone e Gabriella Orsatti


Si ricorda che è vietato parcheggiare nella zona antistante l’edificio scolastico. Per informazioni: 329 4191838.


La locandina



RASSEGNA STAMPA

a scuola di bugie
Aetnanet
EDScuola Board
Eventi e Sagre
Fai Informazione
Giglio News
Il Corriere del Web
Il Taggatore
Informa di Didaweb
Magazine Pragma
La Nazione
Liquida
Newscrawler
Orizzonte Scuola
Peplo
RSS Notizie
Sanremo Buone Notizie
Scuola Magazine
Sophia
Sordi on line