Capannucce in città 2012

Una commozione grandissima per mamma Laura e per Marina, la presidente della nostra AGe “Alice e Flavio” di Aulla, quando mons. Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, ha posto nelle loro mani il diploma del X Concorso “Capannucce in città”.
Il presepe di Laura Lazzerini è stato uno splendido esempio di speranza che ha ravvivato ulteriormente l’ormai tradizionale festa dei bambini e dei presepi.
Era stato donato a noi dell’AGe Toscana quando ci siamo recati ad Aulla a consegnare direttamente nelle mani delle famiglie alluvionate la prima parte degli aiuti giunti da tutta Italia. E adesso dal fango e dai detriti rinasce la speranza proprio lì, accanto alla culla del Bambino.


 

Grande festa con l’Arcivescovo

Mons. Betori per la premiazione

di Capannucce in città

Entusiasmo nel riportare il presepe nelle case dei fiorentini

Oltre 3000 i partecipanti alla decima edizione


L'Arcivescovo Giuseppe Betori premia il presepe di Aulla


Firenze, 5 gennaio 2012

Una folla di bambini, genitori, insegnanti, catechisti ha accolto questo pomeriggio nella gremita chiesa di San Gaetano a Firenze l’arrivo dell’Arcivescovo mons. Giuseppe Betori per la premiazione della decima edizione di Capannucce in città.
Anche quest’anno il Vescovo ha voluto personalmente premiare con diplomi e presepi i oltre 3000 bambini e ragazzi iscritti all’iniziativa che ha come obiettivo riportare al centro del Natale il suo vero significato: la nascita di Gesù.
Sono stati premiati perché hanno realizzato o aiutato a realizzare in casa, in parrocchia o a scuola il presepe.
A presiedere l’iniziativa i rappresentanti del Comitato promotore: il presidente Paolo Blasi, il segretario generale Mario Razzanelli, la professoressa Cesarina Dolfi.

Ad allietare la cerimonia ci hanno pensato i canti di Natale dei bambini del Piccolo Coro Melograno.

Qualche dato:
All’edizione 2011/2012 di Capannucce in città hanno partecipato 55 parrocchie e 44 scuole tra scuole dell’infanzia, elementari e medie. Di queste l’80% è rappresentato da scuole pubbliche. Presenti anche alcuni Oratori.

Menzioni speciali sono andate:
Antonio Zanardi, 90 anni, da 88 realizza il presepe nel condominio della sua abitazione
Laura Lazzerini di Aulla ha realizzato il presepe con i sassi del Fiume Magra, che pochi mesi fa ha devastato il suo paese, e l’ha donato all’Associazione Genitori AGe Toscana
“Azione hanno sloggiato Gesù” del Movimento dei Focolari: i piccoli distribuiscono per le strade di tutta Italia per ricordare a tutti che è il compleanno di Gesù.
La Via dei Presepi, con tanti artisti che realizzano la sacra natività per le strade di Castelfiorentino
Chiara Camera, chef, ha organizzato un corso per creare presepi e oggetti natalizi in cucina.
Zeno Pacciani di Fonderie Creative ha brevettato il primo Eco-Presepe con cartone riciclato e da riciclare da montare.

Inoltre quest’anno il comitato Capannucce in città ha deciso di prevedere dei premi speciali per i commercianti. Tra questi sono stati premiati in modo particolare per l’impegno profuso per il presepe:
La Maona 2
Cartoleria di piazza Giorgini di Sonia Mometti
Dreoni Giocattoli
Armando Poggi Snc



Informazioni per la stampa:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 338 7593538

 


RASSEGNA STAMPA

Ecco la Toscana
Aulla (MS): Il futuro cardinale di Firenze e la ricostruzione della Lunigiana .pdf

Fai info
Premiato il presepe di Aulla .pdf

Go News
Il vescovo Betori premia tremila bambini per i loro presepi .pdf

Il sito di Massa Carrara
Il Cardinale Giuseppe Betori abbraccia Laura Lazzerini: "dal disastro del 25 Ottobre un messaggio di speranza" .pdf

La Nazione
Capannucce in città, Betori premia 3mila bambini
.pdf

La Nazione Lunigiana
Aulla: Dopo la tragedia i sassi del Magra sono diventati un presepe

Libero
Capannucce in città, Betori premia 3mila bambini .pdf

Presepio.it
Firenze: In 3mila alla premiazione "Capannucce in città" .pdf

Toscana Oggi
Capannucce in città, 3mila iscritti. Un premio per chi ha fatto il presepe

Toscana Oggi
Premiato a Firenze il presepe di Aulla con i sassi dell'alluvione




Joomla templates by a4joomla