da mestmario.blogspot.comUno dei non molti vantaggi dell’attuale crisi è che a volte si riesce a rimuovere ostacoli apparentemente insormontabili, pur di rendere disponibili delle risorse altrimenti irraggiungibili. E’ stato così che, con una buona dose di determinazione e molta buona volontà, i genitori dell’Associazione AGe Toscana sono riusciti a trovare una copertura assicurativa per i loro colleghi impegnati attivamente nelle scuole.
Un’operazione apparentemente semplice, ma che potrà mettere a disposizione degli istituti scolastici una notevole quantità di risorse in termini di prestazioni gratuite: piccola manutenzione, lezioni nelle classi, doposcuola, feste e iniziative di beneficenza, orto e giardinaggio, gite scolastiche e tutto quanto può essere contemplato da un POF.

 

“Grazie alla disponibilità dell’Agenzia assicurativa Pluriass Scuola i genitori possono finalmente proporsi quali partner a pieno titolo dell’offerta formativa –dichiara Rita Manzani Di Goro, presidente dell’Associazione Genitori A.Ge. Toscana- Va riconosciuto il giusto merito anche a tanti nostri soci che da tempo desideravano poter fare qualcosa di più per la scuola dei propri figli e ci sollecitavano a risolvere il problema della copertura assicurativa”.

“Nell'offrire le coperture assicurative ai soci dell'AGe, noi di Pluriass Scuola intendiamo confermare la grande considerazione che abbiamo per i genitori che partecipano attivamente alla vita della scuola e che spendono gratuitamente il loro tempo per il bene dei nostri figli -aggiunge il dott. Enzo Brustia, titolare dell’Agenzia Pluriass Scuola, specializzata nei rischi scolastici dal 1986- Sarebbe anche auspicabile che nascesse il giusto interesse e la corretta valutazione delle coperture assicurative di cui fruiscono i nostri figli durante la loro attività scolastica”.

La scelta di Pluriass Scuola quale sponsor di questa iniziativa è stata determinata dalla particolare sensibilità verso le problematiche scolastiche da noi riscontrata negli anni, una sensibilità che si è manifestata con un atteggiamento flessibile, pagamenti rapidi, senza franchigie e con limitati adempimenti burocratici a carico dei genitori e delle scuole.


Rischio assicurato

Garanzia infortuni a favore dei Genitori volontari impegnati in attività scolastiche autorizzate dagli Organi Collegiali e principalmente:

a) lavori di piccola manutenzione (con l’esclusione delle attività che prevedono impalcature e/o scale);

b) partecipazione a viaggi di istruzione;

c) partecipazione a progetti vari, es: lezioni in classe, feste, lavori di orto - floricoltura (con l’esclusione della potatura di alberi);

d) incontri di formazione per genitori e organi collegiali;

 

attività svolte anche presso l’Associazione, quali:

 

e) passeggiate, camminate, partecipazione attiva a manifestazioni celebrative;

f) babysittering in occasione di incontri.

Casi e somme assicurate pro-capite:

§ spese mediche da infortunio  Euro 1.000,00 (fr. Euro 50,00)

§ invalidità permanente Euro 50.000,00 (fr. fissa 3%)

§ morte Euro 25.000,00

 

Per ottenere queste coperture è sufficiente essere soci ovvero associarsi a una delle A.Ge. della Toscana, con una quota annua di soli 12,00 euro per i nuovi soci (€ 20,00 per le riconferme e per le coppie di coniugi) da versare sul conto bancario dell'Associazione Genitori A.Ge. Toscana IT98H 03359 01600 100000006860 e inviare la scheda di adesione in formato .pdf all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Occorrerà inoltre avere agli atti del Consiglio d'Istituto le autorizzazioni relative a: lavoretti di piccola manutenzione; partecipazione a viaggi d’istruzione; partecipazione a progetti, insieme all'autorizzazione del Dirigente scolastico, inviandone copia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., prima dell’avvio delle attività, per il tramite della scuola.

Ogni socio A.Ge. ha diritto a una consulenza illimitata gratuita e a ricevere la rivista associativa AGeStampa, ricca di informazioni e riflessioni dalla parte dei genitori. I soci hanno inoltre diritto di elettorato attivo e passivo e soprattutto di contribuire all'attività associativa con progetti e proposte. C'è poi la possibilità di effettuare con i nostri esperti una visita guidata gratuita agli Uffizi o al Museo dell'Accademia.


L'intervista su Toscana TV 


La scheda di adesione all'AGe Toscana



RASSEGNA STAMPA:

a scuola di bugie  
Blog Babel  
Bloggit  
Blogo  
Comunicati Stampa.info  
Educare.it  
Fai Informazione  
Go News  
Il Corriere del Web  
Il Taggatore  
Informa di Didaweb  
Itinerari e sapori  
Nanopress  
Newscrawler  
Paperblog  
Piacenza Internet  
Sat 8 TV  
STAMP Toscana  
Ticino Ticino.ch  
Voce ATA  
Wasa  
Welfare Italia  





Joomla templates by a4joomla