Stampa 

ABCD Salone italiano dell'educazione

L’AGe si occupa di postura e il motivo è semplice: le cattive abitudini posturali hanno effetti dannosi sulla nostra salute e su quella dei nostri figli. Nell’ambito del progetto AGe nazionale e in collaborazione con il Centro Interuniversitario sulla Anatomia Funzionale, espressione delle tre Università toscane Firenze – Pisa – Siena (C.R.I.S.A.F.), AGe Toscana è con FAMI School all’ABCD Fiera di Genova dal 14 al 16 novembre 2012 presso il Padiglione C piano superiore, Stand E10. Visitateci!


In contemporanea alla nostra presenza al prestigioso Salone italiano dell’educazione ABCD di Genova, in altre regioni d’Italia si svolgono due importanti iniziative: il Congresso Internazionale sulla postura nell'età evolutiva in ambito interdisciplinare, che si terrà il 16 e 17 novembre a Salerno, e la XII edizione del Convegno nazionale “Gli ospedali di Andrea” su “Curare, assistere, educare” dal 15 al 17 novembre presso l’Istituto superiore di scienze religiose di Monte Berico (VI).


I danni di una cattiva postura



Ecco cosa scrive la Presidente di AGe Campania, Rosaria D’Anna:

Cari Amici,

sono lieta di annunciarvi che, come A.Ge. Campania, saremo gli organizzatori insieme alla Fami SpA e al C.R.I.S.A.F., Centro Interuniversitario sulla Anatomia Funzionale, del Primo Congresso Internazionale sulla postura nell'età evolutiva in ambito interdisciplinare, che si terrà il 16 e 17 novembre a Salerno presso il Grand Hotel Salerno.

Il Congresso nasce dall'evidenza della progressiva strutturazione delle alterazioni posturali nell'età scolare. Le cause possono essere di diversa natura, ma tra queste ha una parte preminente lo stile di vita: alimentazione, attività fisica e "lavoro" che per i ragazzi, almeno fino a quindici anni, vuole dire scuola e studio.

La letteratura scientifica ha rilevato come dalla postura seduta si possano evidenziare modificazioni alla pressione intraoculare e alla coordinazione oculomotoria, alla posizione mandibolare, alla colonna vertebrale, alla respirazione, alla circolazione, a cambi dell'appoggio podalico, alla pressione esofageale.
La complessità del tema, che coinvolge l'intera persona, richiede una conoscenza interdisciplinare per individuare le cause a monte dei sintomi, con importanti ricadute su una crescita sana e, non meno importante, un consistente risparmio per il Servizio Sanitario Nazionale.

I relatori sono tutti di fama mondiale, autori di centinaia di pubblicazioni scientifiche. Nel corso del Congresso verranno presentati anche i risultati delle ultime ricerche effettuate nell'ambito del Crisaf, Centro Interuniversitario sulla Anatomia Funzionale, neurofisiologia e patologia delle posture delle Università degli Studi di Firenze – Pisa – Siena.


Rosaria D’Anna
Presidente AGe Campania